Fiorentina, in attacco sarà rivoluzione: via Kalinic e Ilicic, Bernardeschi forse | SOLOCalcio24

Via Kalinic e Ilicic di sicuro, Bernardeschi forse mentre Tello aspetta. Partiamo dai primi due che lasceranno sicuramente la Fiorentina: per Kalinic i viola chiedono almeno 30 milioni di euro e su di lui sono già arrivate squadre tedesche ed inglesi ma chissà che Sousa non voglia portarlo con sé nella sua prossima destinazione (difficile però nel caso in cui fosse il Porto). Ilicic, invece, è richiestissimo con tante squadre che hanno bussato alla porta dell’agente: Siviglia, Villarreal e Atalanta solo per citarne qualcuna. Per lui la Fiorentina conta di incassare 6-7 milioni di euro. Discorso diverso per Tello: l’opzione per il diritto di riscatto a favore dei viola scade il 30 maggio e per ora la Fiorentina non si è mossa. La sensazione è che Corvino non voglia approfittare del diritto di riscatto per poi bussare alla porta del Barcellona e cercare di spendere meno dei 5,5 milioni di euro pattuiti un anno fa.

CASO BERNARDESCHI – Certamente il nodo cruciale ruota intorno al futuro di Bernardeschi. Da lunedì prossimo ogni giorno potrebbe essere quello giusto per l’incontro tra l’entourage del giocatore e la Fiorentina stessa. In quell’occasione le parti metteranno tutte le carte in tavola con Bernardeschi che chiederà chiarezza sul futuro della Fiorentina e mostrerà anche a Corvino le offerte che sono arrivate. Situazione delicata ma ancora tutta in divenire, prematuro sbilanciarsi da una parte piuttosto che dall’altra.

Post correlati